Ven 4 Dic 2020

 HOME PAGE
 infopoint Torino
 CALENDARIO
 INIZIATIVE
 INCONTRI SCUOLA
 COSE FATTE
 CONTATTI
 ALTRI PERCORSI
 MAILING LIST
 AREA RISERVATA 



dettagli ricerca












dai bimbi della scuola Sabin di Rivoli






EMERGENCY Life Support for Civilian War Victims
Associazione umanitaria italiana per la cura e la riabilitazione delle vittime delle guerre e delle mine antiuomo
Coordinamento regionale dei gruppi di Alessandria, Arona, Alba, Biella, Borgosesia, Canavese, Cuneo, Lago d'Orta, Novara, Pinerolo, Santena, Torino, Verbania, Vercelli.



LE NOSTRE ULTIME INIZIATIVE


VEDI SOLO INIZIATIVE DEL GRUPPO DI


 
Sab 10 Ott 2020
dalle 10:00 alle 19:00
Giornate nazionali del Tesseramento
Sostieni EMERGENCY e il diritto alla cura per tutti, NESSUNO ESCLUSO
Sabato 10 ottobre, potrai scegliere di stare con EMERGENCY dalla parte dei diritti umani. I nostri volontari ti aspettano in Via Lagrange angolo Via Maria Vittoria a Torino con la Tessera EMERGENCY 2021.

È un modo per sostenere i progetti di EMERGENCY, che ha curato finora 11 milioni di persone, e condividere un'idea semplice: che la cura è un diritto umano fondamentale che va perciò garantito a ogni individuo, nessuno escluso.
Oltre al suo impegno all'estero nei Paesi in guerra, dal 2006 EMERGENCY è presente anche in Italia con ambulatori che offrono cure gratuite in alcune delle aree più difficili del Paese. Quest'anno, a causa dell'emergenza Covid-19, EMERGENCY ha intensificato il suo impegno in Italia, lavorando nella terapia intensiva dell'ospedale della Fiera di Bergamo e in tanti altri progetti: dalla consegna di beni di prima necessità alle persone più vulnerabili a un servizio di ascolto e sostegno psicoterapeutico per il personale sanitario, ex pazienti Covid e le famiglie dei pazienti, alla formazione su come prevenire il contagio per il personale di RSA, centri di accoglienza e scuole.
Oggi EMERGENCY è impegnata nel progetto ''Nessuno escluso. Neanche chi è ora in difficoltà'', che prevede la distribuzione gratuita di pacchi alimentari e beni di prima necessità a Milano, Roma, Piacenza e Napoli per dare una mano alle famiglie colpite dalla crisi di questi ultimi mesi.

RIF. GRUPPO DI TORINO

da Ven 2 Ott 2020 a Sab 31 Ott 2020
Orario Infopoint
''Beyond the border'' - Mostra fotografica di Federico Faloppa e Luca Prestia
EMERGENCY INFOPOINT TORINO | CORSO VALDOCCO 3
Dal martedì al venerdì, dalle 14,00 alle 19,00.

Beyond the border è un progetto di lungo periodo che il fotogiornalista Luca Prestia e il sociolinguista Federico Faloppa
hanno avviato nel 2017. Attraverso immagini e testi, il lavoro intende focalizzare l'attenzione sui luoghi di confine e sugli oggetti là rivenuti che nel corso del tempo i flussi migratori si sono lasciati alle spalle, in quanto concreta ed eloquente testimonianza dei drammatici passaggi di umanità in cerca di riscatto che caratterizzano il nostro tempo.
Il progetto - che si sviluppa in quattro tappe coincidenti con quattro differenti confini in Europa - si è finora occupato delle frontiere di Ventimiglia (Italia-Francia), di Lesbo (Grecia-Turchia) e di Bihac (Bosnia-Croazia).
Nello specifico sono esposte le immagini relative a Ventimiglia, Lesbo e Bihac.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Dom 20 Set 2020
DALLE ORE 12:00 ALLE ORE 19:00
''EMERGENCY DAY'' AL PARCO ARTE VIVENTE DI TORINO
Domenica 20 settembre dalle ore 12:00 alle ore 19:00 il PAV Parco Arte Vivente di Torino ospita l'EMERGENCY DAY, una giornata di giochi, musica, proiezioni e yoga per tutte le età, volta a far conoscere i progetti dell'organizzazione non governativa e incontrare i suoi volontari del Piemonte e Valle D'Aosta.
Si parte a mezzogiorno con lezioni di yoga adatte a tutti tenute dagli insegnanti dell'Associazione Nazionale Insegnanti di Yoga Gaetana Lamensa e Roberto Zuddetich (ognuno porta il proprio tappetino). E poi musica con l'esibizione jazz dei ''4 Venti'' alle 13.30; reading teatrale ''Il cerchio della guerra'', dedicato alle attività di EMERGENCY dall'Afghanistan all'Italia, e giochi in giardino per bambini e famiglie a partire dalle 15:00. A seguire disegni e ritratti e, per chiudere la giornata, gran finale con il Concerto di musica classica del ''Random Quartet''.
Durante tutto il pomeriggio saranno attivi uno spazio giochi, un punto per la raccolta e il riciclo dei tappi di plastica (P2) e un gazebo dove verranno offerti acqua, caffè e torte confezionate. Chi desidera fare un picnic nel parco potrà inoltre portare il pranzo da casa.

Tutte le attività saranno a offerta libera a sostegno dei progetti di EMERGENCY con il solo costo del biglietto di ingresso di 2,00 euro al PAV, il Centro sperimentale d'arte contemporanea che propone nel suo sito espositivo all'aria aperta 19 installazioni ambientali.

L'accesso al parco si trova in Via Giordano Bruno 39/A.

Per partecipare ai giochi, le famiglie dovranno prenotarsi scrivendo a prenotazioni@emergencypiemonte.it o chiamando i numeri 011 454 6456 o 349 556 5191.

Tutte le attività avverranno nel rispetto delle norme anti-Covid. L'accesso al PAV prevede quindi la misurazione della temperatura corporea ed è richiesta la mascherina.

12 - 13,30 | n. 2 pratiche yoga con insegnanti Associazione Nazionale
Italiana Insegnanti di Yoga (su prenotazione)
13,30 - 14,30 | concerto jazz con ''i 4 venti''
15 - 16 | Il Cerchio della Guerra, reading teatrale
15 - 17 | Laboratorio per bambini
17,30 - 18,45 | Random Quartet in concerto
17,30 - 18,45 | Giochi per famiglie (su prenotazione)
Dalle 12 alle 19 Punto Ristoro con torte, caffé, acqua.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 16 Apr 2020
9.30-11.00


incontri nella Scuola Primaria

Incontro con la classe 5 B della scuola Primaria dell' I.C. ''A. Cairoli'' (Via Torrazza Piemonte, 10 - Torino)
Verrà presentato il programma: Il mio nome non è Rifugiato.

Per Emergency: Alessandra
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 16 Apr 2020
h. 11.00-12.30


Incontri nella Scuola Primaria
Incontro con la classe 5 A della scuola Primaria dell' I.C. ''A. Cairoli'' (Via Torrazza Piemonte, 10 - Torino)
Verrà presentato il programma: Mago Linguaggio e le parole a capocchia.


Per Emergency: Alessandra
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 15 Apr 2020
h. 10.30-12.00


Incontri nella Scuola Primaria

Incontro con la 4D della scuola Primaria ''G. Allievo'' (Via Vibò 62 - Torino)
Verrà presentato il programma: ''Il mio nome non è Rifugiato''.


Per Emergency: Fernanda
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 8 Apr 2020
h. 10.30-12.00


Incontri nelle Scuola Primaria


Incontro con la classe 4° C della scuola Primaria ''Allievo'', Via Vibò 62 - Torino. Verrà presentato il progetto: ''Il mio nome non è rifugiato''

Per Emergency : Fernanda
referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 7 Apr 2020
8.00-10.00


Incontri nella scuola Secondaria di II grado

Incontro con la classe 2 D della Scuola Secondaria di Secondo grado ''Curie - Vittorini'' (C.so Allamano, 130 - Grugliasco).
Verrà presentato il progetto: Programma Italia.




Per Emergency: Angela

Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 7 Apr 2020
8.00-10.00


Incontro nella Scuola Secondaria di II Grado
Incontro con l'Istituto di Istruzione Superiore ''Europa Unita'' durante la cogestione (Via Marconi 6, Chivasso).
Verrà presentato il progetto: ''La Guerra è solo Vittime''
Per Emergency: Renato

Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 11 Mar 2020
h. 11.00-12.30


Incontri nella Scuola Primaria

Incontro con la classe 3B della scuola Primaria Sangone dell'I.C. Nichelino 2 (Via Sangone 36, Nichelino).
Verrà presentato il progetto: Mago Linguaggio e le parole a Capocchia.



Per Emergency: Fernanda
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 11 Mar 2020
h. 11.50-13.40


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado


Incontro con a classe 3 F della Scuola Secondaria di I Grado ''P. Gobetti'' di Rivoli (Via Luigi Gatti, 18 - Rivoli).
Verrà presentato il progetto: Programma Italia.


Per Emergency: Angela
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 10 Mar 2020
h. 14.00 - 16.00


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado


Incontro con la classe 3I della Scuola Secondaria di I grado ''Dante Alighieri'' dell'I.C. Kennedy- Alighieri (Via Pacchiotti, 80 - Torino)
Verrà presentato il programma: La guerra è solo vittime.

Per Emergency: Angela
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 6 Mar 2020
dalle 19:00
Un ospedale in guerra di Nico Piro/ evento annullato
Emergency Infopoint Torino - Corso Valdocco 3, Torino

Alle 20,30: proiezione in anteprima del nuovo documentario di Nico Piro
Alle 19,00: la proiezione sarà preceduta da un piccolo buffet vegetariano Afghano (offerta libera - prenotazione obbligatoria entro Mercoledì 4 Marzo)
Evento in collaborazione con AMNC - Associazione Museo Nazionale del Cinema


Il conflitto afghano non è mai stato così tragico e feroce come in questi anni. Nonostante ci è stato colpevolmente fatto scivolare nella categoria delle crisi dimenticate, quelle di cui non parla più nessuno.
Eppure le vittime civili sono al loro massimo storico; la produzione di oppio è da record, tra corruzione e brogli il modello democratico ''esportato'' dopo il 2001 è a pezzi; il governo continua a perdere terreno a favore dei talebani; sul campo di battaglia c'è un nuovo protagonista: il braccio locale dell'Isis.
Il documentario di Nico Piro non esprime giudizi, non articola analisi geo-poliiche, non sostiene tesi ideologiche ma prende posizione. Assume il punto di vista delle vittime e di chi lavora per curarle. Racconta la guerra vista dall'ospedale di Emergency, racconta cosa accade durante una ''mass casualty'' quando al pronto soccorso arrivano decine e decine di feriti dopo un attentato o una battaglia, racconta cosa significhi per un paramedico vedere arrivare tra le vittime un proprio parente o così significhi passare giornate a rimettere insieme corpi fatti a brandelli da un'esplosione.
Il racconto non si limita alle corsie dell'ospedale, l'autore ci porta nei bazar di Kabul; allo stadio dove si gioca la finale di calcio; in una palestra riaperta da poco dopo un attacco suicida; ci porta in mezzo agli afghani che provano a vivere una vita normale pur sapendo che ogni giorno può essere l'ultimo, pur sapendo che potrebbero trovarsi sul pianale di un pick up - feriti - in una corsa folle per raggiungere l'ospedale di Emergency nel cuore di Kabul.

''Un Ospedale in Guerra''
Italia 2020
Durata: 45 minuti circa
Scritto, girato e prodotto da Nico Piro
Montaggio: Martina Rafanelli
Musiche composte e prodotte da Virginia Guastella
Supervisione musicale: Giovanni Guardi
Grafica: Giuseppe Formica
Color Grading: Crescenzo Mazza
Voce Narrante: Nico Piro
Voci:
Pierfelice Bernacchi (Dejar)
Tiziana Avarista (Leila)
Paola Favaro (Meena)
Paola Favaro (Monika)
Pietro Plastina (Jamshid)
Alessandro Quarta (Said Faqir)

Nico Piro è un inviato speciale della Rai. Si occupa di conflitti e crisi dimenticate. Da anni segue l'Afghanistan, Paese a cui ha dedicato due dei suoi libri: ''Afghanistan. Missione Incompiuta'' (2015), ''Corrispondenze Afghane'' (2019).
Nel 2015 ha autoprodotto ''Killa Dizez'' un documentario sull'epidemia di Ebola in Sierra Leone e sugli Ebola fighters (medici e paramedici) dell'ospedale di Emergency a Goderich. ''Killa Dizez'' è stato proiettato e premiato in tutto il mondo. Per il suo lavoro ha ricevuto diversi premi, tra i quali: il Premiolino, il Premio Ilaria Alpi, il Premio Luchetta, il Premio Paolo Frajese.


Prenotazione buffet: Tel. 011.45.46.456 | prenotazioni@emergencypiemonte.it

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 4 Mar 2020
h. 10.30-12.00


Incontri nelle Scuola Primaria


Incontro con la classe 4° D della scuola Primaria ''Allievo'', Via Vibò 62 - Torino. Verrà presentato il progetto: ''Il mio nome non è rifugiato''

Per Emergency : Fernanda

referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 4 Mar 2020
h. 10.00-12.00


Incontri nella scuola Secondaria di II grado


Incontro con la classe 2 H della Scuola Secondaria di Secondo grado ''Curie - Vittorini'' (C.so Allamano, 130 - Grugliasco).
Verrà presentato il progetto: Programma Italia.




Per Emergency : Renato
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 3 Mar 2020
h. 18:30
YOGA DELLA RISATA: strumento di pace
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

La metodologia Laughter Yoga è basata su una combinazione di esercizi di respirazione profonda derivati dalla pratica Yoga e di esercizi che servono a stimolare la Risata, insieme ossigenano corpo e cervello donandoci una nuova condizione di ''Star Bene''. Il gruppo che si forma è costituito da persone che spesso s'incontrano per la prima volta e che, anche solo per un'ora, possono stabilire una relazione di condivisione e di serenità. E poi magari ci si incontra nuovamente il mese successivo...
VIENI A VIVERNE TUTTI I BENEFICI E SCOPRIRE LO SPIRITO INTERIORE DELLA RISATA.

Offerta libera
POSTI LIMITATI (Numero massimo partecipanti: 30)
Necessaria prenotazione allo 011.454.64.56 - prenotazioni@emergencypiemonte.it

Docente: Alessandro Benetti
Life Skills Trainer, Personal Coach, Teacher Laughter Yoga University.
Nel 2008 ha fondato il centro medico fisioterapico Alchemia. Ideatore del percorso
di formazione e crescita LI.FE Liberamente Felice.
www.alessandrobenetti.com

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 3 Mar 2020
h. 14.00 - 16.00


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado

Incontro con la 3B della Scuola secondaria di I Grado ''Dante Alighieri'' dell'I.C. Alighieri - Kennedy (Via Pacchiotti, 80 - Torino).
Verrà presentato il programma: ''La guerra à solo vittime''

Per Emergency: Angela
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

da Lun 2 Mar 2020 a Ven 20 Mar 2020
h. 14:00-19:00
Mostra d'arte contemporanea ''ROVI DI MARE · Visioni di un orizzonte in bilico. Prorogata fino al 20 febbraio 2020
''ROVI DI MARE · Visioni di un orizzonte in bilico''
In memoria del 3 ottobre 2013 e di tutti i naufragi che seguirono
EMERGENCY INFOPOINT TORINO | C. Valdocco 3 - dal martedì al venerdì 14:00-19:00

Mostra d'arte contemporanea ''ROVI DI MARE · Visioni di un orizzonte in bilico'' con opere di Petra Probst e Flavio Tiberti all'Infopoint EMERGENCY di TORINO.
Oltre 20 ingrandimenti fotografici sul mondo del mare, scatti di gioia e di dolore di un cammino di popoli senza fine. Un incastro di proposte di riflessioni, attraverso immagini di impatto immediato e fotografie silenziose e introspettive. Organizzata dai volontari di EMERGENCY Torino e dai due artisti Petra Probst e Flavio Tiberti, in collaborazione con Associazione Museo Nazionale del Cinema, Museo diffuso della Resistenza e Global Rights.

Petra Probst e Flavio Tiberti, due artisti di lunga esperienza, sono partiti dallo scorcio del Mar Mediterraneo divenuto preziosa ispirazione per la loro ricerca artistica e, dopo Sciacca e Genova, giungono a Torino. Hanno scelto EMERGENCY per il suo coinvolgimento attivo, accogliente coi viaggiatori di ogni estrazione e migrazione, per esporre la mostra ''ROVI DI MARE. Visioni in orizzonti in bilico'', in cui il mare rappresenta un'allegoria dai confini fluttuanti.

L'esposizione bi-personale si compone di una ventina di ingrandimenti fotografici in parte su supporti fluttuanti, simili a vele che ritraggono il mondo intorno al mare. Una sorta di via crucis, nell'accezione di crocevia dell'eterno cambiamento. È luogo di passaggio, fonte di gioia e dolore: un simbolo di irrequietezza, di cammino di popoli, è la prova attuale e concreta dello sconvolgimento dei paesi, di società al confine tra la vita e la morte. Pur non mostrando immagini di cronaca lo sguardo è rivolto verso l'esodo epocale dei profughi sulle rotte del Mar Mediterraneo.

I due artisti presentano un dialogo tra immaginazione e percezione, tra equilibri e instabilità come tra visibile e invisibile, presenza e assenza. Una visione e rappresentazione della realtà del mare e della vita che lo popola e circonda attraverso chiavi di lettura diverse ma complementari: un caleidoscopio di spigolature e smussature, alla ricerca dell'anima e armonia comune. Rispettando il perenne movimento tra alte maree e calme piatte, il pensiero si dirige al concetto di crisi - nell'accezione di continua trasformazione - grazie all'utilizzo di immagini metaforiche, esemplari della memoria e identità culturale individuale e collettiva.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 2 Mar 2020
9.00-10.30


Incontri nelle Scuola Primaria


Incontro con la classe 4° A della scuola Primaria ''Allievo'', Via Vibò 62 - Torino. Verrà presentato il progetto: ''Il mio nome non è rifugiato''

Per Emergency : Alessandra
Referente : Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 2 Mar 2020
h. 10.45-12.15


Incontri nelle Scuola Primaria

Incontro con la classe 4° B della scuola Primaria ''Allievo'', Via Vibò 62 - Torino. Verrà presentato il progetto: ''Il mio nome non è rifugiato''
Per Emergency: Alessandra
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 21 Feb 2020
h. 14.30-16.00


incontri nella Scuola Primaria

Incontro con la classe 4° B della Scuola Primaria ''Rosa Agazzi'' dell'I.C. King-Mila (Via Chambery, 33 - Torino).
Verrà presentato il progetto : ''Il mio nome non è rifugiato''

Per Emergency: Fernanda
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 20 Feb 2020
h. 18:00-19:30
Incontro con Martina Castigliani - Cercavo la fine del mare. Evento speciale durante la mostra ROVI DI MARE.
Incontro con l'autrice del libro: Cercavo la fine del mare. Storie migranti raccontate dai disegni dei bambini.
Infopoint Emergency Torino - Corso Valdocco 3.

Che si tratti di uomini o bambini, di siriani, curdi, afgani o iracheni, non c'è alcuna differenza: quando i migranti devono disegnare la loro storia, quasi tutti scelgono il pennarello colore blu del mare o rosso del sangue.

Le immagini dei migranti in arrivo su barconi e gommoni in procinto di affondare hanno ormai saturato i telegiornali e forse anche le nostre coscienze. Cercavo la fine del mare, nato dall'esperienza di volontariato della giornalista Martina Castigliani nei centri d'accoglienza della Grecia, affronta invece una realtà che andava narrata e lo fa per la prima volta tramite i disegni dei bambini.
Là dove la parola non riesce a stabilire un contatto riescono le immagini, quelle tracciate da piccole mani che testimoniano di atrocità e situazioni inimmaginabili.
Il risultato è una testimonianza rarissima, che restituisce le vicende di coloro che cercano la libertà e la salvezza: persone che altrimenti rischierebbero di rimanere fantasmi a causa dell'indifferenza delle istituzioni e di parte dell'opinione pubblica. Questo il caso di Mleka e Rava (11 anni), che disegnano le facce degli ''uomini con la barba'' a caccia di persone da uccidere nella loro città natale; o ancora di Dlônan (8 anni), che traccia il mare infinito e la barca dove si è nascosto tra le braccia del padre, aspettando la fine della fuga dall'inferno. Un libro unico, che non dimentica di dar voce anche al popolo greco, ''tradito dall'Europa'', ma ancora in grado di un'immensa umanità, come testimonia il caso del farmacista Elias.
Martina Castigliani, giornalista del ''Fatto Quotidiano'', ha scritto anche per ''Libération''. Nel 2018 ha vinto i premi Franco Giustolisi e Tania Passa per un'inchiesta sulle ragazze che scappano dalle nozze forzate in Italia, pubblicata sul mensile ''FQ MillenniuM''.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 20 Feb 2020
8.00-10.00


Incontri nella scuola Secondaria di II grado
Incontro con alcune classi dell'I.P.S. ''J. B. Beccari''(Via Paganini, 22 - Torino).
Verrà presentato il progetto: ''La Guerra è solo vittime''
Per Emergency : Renato
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 19 Feb 2020
h. 11.00-12.30


Incontri nella Scuola Primaria

Incontro con la classe 4° F della Scuola Primaria ''King1'' dell'I.C. King-Mila (Via Germonio, 12 - Torino).
Verrà presentato il progetto : ''Il mio nome non è rifugiato''


Per Emergency: Fernanda
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 19 Feb 2020
h. 20,30
ACCOGLIENZA PER NUOVI VOLONTARI - 2° incontro
Vuoi diventare volontario di Emergency? Sei incuriosito da questa realtà e vuoi scoprire qualcosa in più?

Partecipa agli incontri di accoglienza per i nuovi volontari, che saranno mercoledì 5 febbraio e mercoledì 19 febbraio. In queste due serate vi racconteremo la realtà di Emergency in Italia e all'estero, vi spiegheremo come funziona il volontariato in Emergency e scopriremo assieme cosa potreste fare voi nella realtà torinese.

Noi siamo sempre alla ricerca di volontari attivi, in grado di parlare alle persone e ideare nuovi modi per raccontare Emergency. Quindi non vediamo l'ora di ampliare il gruppo con nuove forze e soprattutto nuove idee e nuovi punti di vista.
Vi aspettiamo!

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 19 Feb 2020
h. 11.00-13.00


Incontri nella scuola Secondaria di II grado


Incontro con la classe 2 E della Scuola Secondaria di Secondo grado ''Curie - Vittorini'' (C.so Allamano, 130 - Grugliasco).
Verrà presentato il progetto: La guerra è solo vittime.




Per Emergency: Renato
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 18 Feb 2020
9.50-11.40


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado
Incontro con la classe 3° G della Scuola secondaria di I grado ''I. Calvino'' dell' I.C. Settimo IV ( Viale Piave, 21 - Settimo T.se). Verrà presentato il progetto: ''La guerra è solo vittime''


Per Emergency: Ernesto
Referente: Chiara Manueddu 349 7406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 18 Feb 2020
h. 11.40-13.40


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado
Incontro con la classe 3° H della Scuola secondaria di I grado ''I. Calvino'' dell' I.C. Settimo IV ( Viale Piave, 21 - Settimo T.se). Verrà presentato il progetto: ''La guerra è solo vittime''



Per Emergency : Ernesto

Referente : Chiara Manueddu 349 7406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 18 Feb 2020
8.00-10.00


Incontri nella scuola Secondaria di II grado



Incontro con la classe 2 P della Scuola Secondaria di Secondo grado ''Curie - Vittorini'' (C.so Allamano, 130 - Grugliasco).
Verrà presentato il progetto: La guerra è solo vittime.




Per Emergency: Angela
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 17 Feb 2020
h. 18:30
Training autogeno con Emergency
Emergency Infopoint Torino - Corso Valdocco 3.
Le sedute intendono far sperimentare gli esercizi inferiori del Training Autogeno ideato da J.H.Schultz ( esercizi del peso, del calore, del plesso solare, del ritmo cardiaco, del ritmo respiratorio e della fronte fresca) dopo una breve spiegazione del Training stesso e dei suoi elementi fondanti.
Questo rilassamento, se praticato costantenente, mette le persone nella possibilità di gestire momenti di recupero energetico, di distanziamento dalle preoccupazioni quotidiane, di positiva introversione con ascolto del proprio corpo e delle sue risorse. Il Training Autogeno è una tecnica di autogestione di ansie di moderata entità e fornisce un aiuto nei disturbi di origine psicosomatica.

Anna Piantanida è una psicologa psicoterapeuta con una formazione specifica nelle psicoterapie di rilassamento , formazione acquisita presso la Scuola Superione di Formazione in Psicoterapia di Cremona con tesi dal titolo '' Il Training Autogeno nella Scuola superiore'' nel 1985 e con esperienze specifiche in questa pratica sia in ambito privato che pubblico.

Per i partecipanti sono necessari uno stuoino su cui distendersi, è consigliabile una copertina per evitare sensazioni di freddo dato che il rilassamento avviene in uno stato di staticità.


RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 17 Feb 2020
h. 10.45 - 12.15


Incontri nella Scuola Primaria

Incontro con la classe 5° D della scuola Primaria ''Allievo'', Via Vibò 62 - Torino. Verrà presentato il progetto: ''Viaggio in Afghanistan - L'albero Incantato''


Per Emergency : Alessandra
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 17 Feb 2020
9.00 - 10.30


Incontri nella Scuola Primaria

Incontro con la classe 5° C della scuola Primaria ''Allievo'', Via Vibò 62 - Torino. Verrà presentato il progetto: ''Viaggio in Afghanistan - L'albero Incantato''

Per Emergency: Alessandra
Referente : Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 14 Feb 2020
8.30-10.00


Incontri nella Scuola Primaria


Incontro con la classe 4° A della Scuola Primaria ''Rosa Agazzi'' dell'I.C. King-Mila (Via Chambery, 33 - Torino).
Il progetto trattato sarà : ''Il mio nome non è rifugiato''



Per Emergency: Fernanda
Referente: Chiara Manueddu

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 13 Feb 2020
9.00-11.00


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado


Incontro con la classe 3AA della scuola secondaria di I grado ''Norberto Bobbio'' succursale ( Via Ancina 15, Torino)
Verrà presentato il progetto: La guerra è solo vittime


Per Emergency: Renato
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 13 Feb 2020
h. 11.00-13.00


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado



Incontro con la classe 3CC della scuola secondaria di I grado ''Norberto Bobbio'' succursale ( Via Ancina 15, Torino)
Verrà presentato il progetto: La guerra è solo vittime

Per Emergency: Renato
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 13 Feb 2020
h. 18:00-19:30
Proiezione di MOVIMENTO di Armando Ceste e lL FUOCO NELLA FORESTA di Nicola Moruzzi. Evento speciale durante la mostra Rovi di mare.
Emergency Infopoint Torino - Corso Valdocco 3, Torino

Proiezione MOVIMENTO di Armando Ceste
''Il canale di Sicilia è diventato il più grande cimitero sottomarino del Mediterraneo. Le stime più prudenti parlano di dodicimila morti annegati negli ultimi dieci anni sulle rotte tra l'Africa e le nostre coste meridionali.'' Queste parole chiudono ''Movimento'' l'ultimo film di Armando Ceste realizzato nel 2008.
Armando Ceste ha sempre avuto la capacità di leggere e capire con anticipo molteplici contraddizioni del presente denunciandole attraverso il cinema; in questo senso ''Movimento'' è un esempio molto importante rispetto al dramma più che mai attuale dell'immigrazione.

Proiezione ''IL FUOCO NELLA FORESTA - Cronache di sbarchi e speranze'' di Nicola Moruzzi
''Un detto africano dice che quando c'è il fuoco nella foresta tutti gli animali scappano dal fuoco. Queste persone stanno scappando dal fuoco, alle spalle si lasciano la morte''. Alessandro, psicologo del progetto di EMERGENCY in Sicilia Orientale, riassume così la condizione dei tanti pazienti che incontra ogni giorno, uomini e donne sfuggiti a fame e guerre e approdati sulle coste siciliane dopo mille difficoltà.
''Il fuoco nella foresta - Cronache di sbarchi e speranze'' racconta soprattutto drammatiche storie di migrazione. Quelle di Camillus, Kindu Idrissa, Maxwell e Ibrahim, esempi di resilienza e determinazione.

Presentazione di Emergency Programma Italia


RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 12 Feb 2020
h. 10.30-12.00


Incontri nella Scuola Primaria

Incontro con la classe 4B della Scuola Primaria ''G. Rodari'' dell'I.C. Nichelino 4 (Via XXV Aprile, 111 - Nichelino).
Verrà presentato il progetto: Il mio nome non è rifugiato.


Per Emergency: Fernanda
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 11 Feb 2020
h. 14.00 - 16.00


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado

Incontro con la classe 3F della Scuola Secondaria di I grado ''Dante Alighieri'' dell'I.C. Kennedy- Alighieri (Via Pacchiotti, 80 - Torino)
Verrà presentato il programma: La guerra è solo vittime.

Per Emergency: Angela
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 10 Feb 2020
19:30
YOGA CON EMERGENCY - Sii come vuoi che il mondo sia
YOGA CON EMERGENCY - Sii come vuoi che il mondo sia
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

«In un mondo sempre più interconnesso, pensare di trincerarci dietro a muri e conflitti, è anacronistico, ed è già costato milioni di vite. Dobbiamo riuscire a vivere con gli altri ''in spirito di fratellanza'', non possiamo ignorare le sofferenze dei più deboli e dei più poveri. Non è negando diritti ad altre persone che riusciremo a difendere i nostri» (Gino Strada).
Prendendo spunto da queste parole di Gino Strada e dopo l'ultima edizione di Torino Spiritualità 2018 continua la collaborazione fra un gruppo di insegnanti yoga ed Emergency con la proposta di un incontro mensile di pratica yoga presso l'Infopoint Emergency.
Come insegnanti yoga crediamo sia importante sostenere l'attività di organizzazioni che promuovono la fratellanza e la pace con azioni di cura, di solidarietà e di sostegno alle popolazioni in guerra e in condizioni di povertà. Coltivare la pace interiore è la proposta della pratica Yoga per dare voce allo spirito di rivolta che anziché promuovere un comportamento cinico e indifferente può fare dell?individuo il vettore di trasformazione della storia e della società come portatore di fratellanza e di pace. La scienza dello Yoga non può essere limitata unicamente a qualche esercizio fisico e di concentrazione, è invece il sentiero della rivoluzione interiore che converte l'essere umano da separato e frammentato a completo, interconnesso e unito con tutti gli altri esseri e con il mondo.
Come diceva Gandhi ''Sii come vuoi che il mondo sia'', per questo ci siamo e diciamo si alla pace attraverso la pratica yoga.

Pratica condotta da Cinzia Picchioni

Abbigliamento comodo e materassino personale
Offerta libera
Necessaria la prenotazione allo 011.454.64.56 - prenotazioni@emergencypiemonte.it
numero massimo partecipanti: 20

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 10 Feb 2020
9.50-11.40


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado
Incontro con la classe 3° I della Scuola secondaria di I grado ''I. Calvino'' dell' I.C. Settimo IV ( Viale Piave, 21 - Settimo T.se). Verrà presentato il progetto: ''La guerra è solo vittime''
Per Emergency : Ernesto
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 10 Feb 2020
h. 11.40-13.40


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado
Incontro con la classe 3° F della Scuola secondaria di I grado ''I. Calvino'' dell' I.C. Settimo IV ( Viale Piave, 21 - Settimo T.se). Verrà presentato il progetto: ''La guerra è solo vittime''
Per Emergency: Ernesto
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 6 Feb 2020
9.00-11.00


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado

Incontro con la classe 3D della scuola secondaria di I grado ''Norberto Bobbio'' ( Via Santhià 76, Torino)
Verrà presentato il progetto: La guerra è solo vittime

Per Emergency: Renato
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 6 Feb 2020
h. 11.00-13.00


Incontro nella Scuola Secondaria di I Grado

Incontro con la classe 3E della scuola secondaria di I grado ''Norberto Bobbio'' ( Via Santhià 76, Torino)
Verrà presentato il progetto: La guerra è solo vittime
Per Emergency: Renato
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 6 Feb 2020
h. 12.00 - 14.00


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado


Incontro con la classe 3 B della Scuola secondaria di I grado di Piobesi dell'I.C. di Candiolo (Piazza 1° maggio, 3 - Piobesi)
Verrà presentato il progetto: La Guerra è solo vittime

Per Emergency: Mauro
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 6 Feb 2020
h. 18:00-19:30
Poetry Reading di e con Paola Casulli. Evento speciale durante la mostra ROVI DI MARE
Emergency Infopoint, Corso Valdocco 3.

Poetry Reading con Paola Casulli all'interno della mostra d'arte contemporaea ''ROVI DI MARE, visioni di un orizzonte in bilico'' di Petra Probst e Flavio Tiberti.
La poetessa Paola Casulli recita i suoi versi raccolti nel volume LETTERA DALLE DUNE dedicato ai migranti.
È nata a Ischia, vive tra le colline nel Monferrato e lavora come bibliotecaria. Poetessa, travel blogger, fotografa, giornalista e pubblicista. Diverse raccolte di poesie sono uscite presso vari editori: LONTANO DA ITACA (PENTARCO EDIZIONI,TORINO),
MUNDUS NOVUS (DEL LEONE, VENEZIA), PITHEKOUSSAI, CANTO DI ISOLA (KAIROS, NAPOLI), DI LÀ DAGLI ALBERI E PER STAGIONI OMBROSE (KOLIBRIS, BOLOGNA), MITOGRAFIE (KAIROS, NAPOLI), SARTIE, LUNE ED ALTRI BASTIMENTI (LA VITA FELICE EDIZIONI, MILANO)

Alle 19.30 ci sarà una visita guidata alla mostra ROVI DI MARE presso l'INFOPOINT di EMERGENCY e alla Galleria delle Immagini del Museo Diffuso della Resistenza.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 5 Feb 2020
h. 10.30-12.00


Incontri nelle Scuola Primaria
Incontro con la classe 5° B della scuola Primaria ''Allievo'', Via Vibò 62 - Torino. Verrà presentato il progetto: ''Viaggio in Afghanistan - L'albero Incantato''

Per Emergency: Fernanda
referente : Chiara 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 5 Feb 2020
h. 20,30
ACCOGLIENZA PER NUOVI VOLONTARI - 1° incontro
Vuoi diventare volontario di Emergency? Sei incuriosito da questa realtà e vuoi scoprire qualcosa in più?

Partecipa agli incontri di accoglienza per i nuovi volontari, che saranno mercoledì 5 febbraio e mercoledì 19 febbraio dalle ore 20,30 alle 22-22,30 circa, nel nostro Infopoint. In queste due serate vi racconteremo la realtà di Emergency in Italia e all'estero, vi spiegheremo come funziona il volontariato in Emergency e scopriremo assieme cosa potreste fare voi nella realtà torinese.

Noi siamo sempre alla ricerca di volontari attivi, in grado di parlare alle persone e ideare nuovi modi per raccontare Emergency. Quindi non vediamo l'ora di ampliare il gruppo con nuove forze e soprattutto nuove idee e nuovi punti di vista.
Vi aspettiamo!

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 5 Feb 2020
8.00-10.00


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado

Incontro con la classe 3 A della Scuola secondaria di I grado di Piobesi dell'I.C. di Candiolo (Piazza 1° maggio, 3 - Piobesi)
Verrà presentato il progetto: La Guerra è solo vittime

Per Emergency: Mauro
Referente : Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 5 Feb 2020
h. 10.00-12.00


Incontri nella Scuola Secondaria di I grado


Incontro con la classe 3 C della Scuola secondaria di I grado di Piobesi dell'I.C. di Candiolo (Piazza 1° maggio, 3 - Piobesi)
Verrà presentato il progetto: La Guerra è solo vittime

Per Emergency: Mauro
Referente: Chiara Manueddu 3497406191

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 4 Feb 2020
h. 18:30
YOGA DELLA RISATA: strumento di pace
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

La metodologia Laughter Yoga è basata su una combinazione di esercizi di respirazione profonda derivati dalla pratica Yoga e di esercizi che servono a stimolare la Risata, insieme ossigenano corpo e cervello donandoci una nuova condizione di ''Star Bene''. Il gruppo che si forma è costituito da persone che spesso s'incontrano per la prima volta e che, anche solo per un'ora, possono stabilire una relazione di condivisione e di serenità. E poi magari ci si incontra nuovamente il mese successivo...
VIENI A VIVERNE TUTTI I BENEFICI E SCOPRIRE LO SPIRITO INTERIORE DELLA RISATA.

Offerta libera
POSTI LIMITATI (Numero massimo partecipanti: 30)
Necessaria prenotazione allo 011.454.64.56 - prenotazioni@emergencypiemonte.it

Docente: Alessandro Benetti
Life Skills Trainer, Personal Coach, Teacher Laughter Yoga University.
Nel 2008 ha fondato il centro medico fisioterapico Alchemia. Ideatore del percorso
di formazione e crescita LI.FE Liberamente Felice.
www.alessandrobenetti.com

RIF. GRUPPO DI TORINO


Vai alla pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti

VERSIONE STAMPABILE
 TORNA ALL'INIZIO